Karadarshop.com

Palestina Cabernet - Merlot DM 3 litri Jeroboam CL - 2006 - Vinicola Lentsch H.

Palestina Cabernet - Merlot DM 3 litri Jeroboam CL - 2006 - Vinicola Lentsch H.

Palestina Cabernet - Merlot DM 3 litri Jeroboam CL - 2006 - Vinicola Lentsch H.

Uvaggio: 60% Cabernet e 40% Merlot.

Bottiglia da: 3 lt., bottiglia doppia magnum.

74.0573770492

EUR 74,06

escl. costi di spedizione

Domanda sul prodotto

cod. prodotto 1021587

peso 6,00 KG

prodotto disponibile, spedizione in 3-5 giorni

prodotto disponibile, spedizione in 3-5 giorni

vendita solo a persone maggiorenni

Palestina Cabernet - Merlot DM 3 litri Jeroboam CL - 2006 - Vinicola Lentsch H.

Uvaggio: 60% Cabernet e 40% Merlot, due uve pregiate di alta caratura unite in un'elegante simbiosi.

Zona: Le uve Cabernet e Merlot vengono coltivate sui terreni più soleggiati e pregiati della nostra tenuta. Un microclima speciale, l' esposizione a sud- est degli impianti, i pesanti terreni porfirici, sabbiosi e ghiaiosi: questi sono i segreti della straordinaria crescita e maturazione delle uve.

Resa: 60 hl per ettaro.

Vinificazione: Dopo meticolosa selezione delle uve avviene una vinificazione tradizionale, separata per Cabernet e Merlot, con fermentazione a contatto con le bucce per 10 - 12 giorni ciascuno in serbatoi di acciaio inossidabile. I primi giorni vengono fatti rimontaggi e follature per estrarre colore e tannini. Conclusa la fermentazione, il vino viene travasato in contenitori di cemento vetrificato, per la malolattica. Quindi viene messo a maturare da 12 a 14 mesi in grandi botti di rovere (ca. 55%) e in barriques (ca. 45%). All' affinamento in botte segue un leggero filtraggio, infine l' imbottigliamento. Dopo l' imbottigliamento il vino viene lasciato riposare da 10 a 12 mesi. Solo dopo questo ulteriore affinamento viene avviato alla commercializzazione.

Descrizione: Il Palestina è un rosso dal bouquet intenso e dalla tannicità complessa. Colore rosso granato intenso e carico. Sentori di frutti esotici e di spezie. Sapore caldo, minerale, vellutato, ben strutturato, molto persistente.

Abbinamento: Per il suo corpo robusto e il sapore vellutato, si accompagna particolarmente a carni grigliate e piatti di selvaggina. Se invecchiato, si sposa a formaggi stagionati.

Temperatura di servizio: 16 - 18°C.

Invecchiamento possibile: min. ulteriori 8 anni.

Bottiglia da: 3 lt., bottiglia doppia magnum.

Particolaritá: Il nome esotico nasce dal vigneto Palestina, nel quale le uve vengono prodotte e che racconta la seguente storia:
Thomas von Ferrari (1860-1925) era capitano di corvetta della marina austro-ungarica. La sua base era il porto croato di Zara, da dove spesso prendeva il mare verso la Palestina. Oltre il mare, la sua altra passione era occuparsi dei suoi possedimenti a Bronzolo, nella piana dell' Adige. Un giorno decise di far dissodare una collina in bella posizione per mettervi a dimora nuove viti. Per questo lavoro assoldò operai agricoli della lontana Val Canale in Friuli, gli operosi ''Canalini''. Dalla primavera all' autunno lavorarono infaticabilmente, sotto gli occhi dei curiosi abitanti del paese che sempre chiedevano dove fosse il loro padrone, il capitano. ''In Palestina'', era la lapidaria risposta dei Canalini. Finito il lavoro, se ne tornarono ai loro paesi, ma il nome ''Palestina'' restò per sempre unito alla collina e al vigneto.

IL SEGRETO
DEL SUCCESSO?

ESSERE DIVERSI
DAGLI ALTRI.

Si è sapienti quando si beve bene:
chi non sa bere, non sa nulla.

Nicolas Boileau (1636-1711)

One of the biggest wine shops

Buy your best wine online